fbpx

Coenzima Q10

Migliore coenzima q10

Coenzima Q10: cos’è

Il coenzima Q10, anche conosciuto con i nomi di ubichinolo, ubiquinone e vitamina Q, è una molecola presente in molte cellule del nostro organismo, specie in quelle di cuore, reni, fegato e pancreas.
Si tratta di un elemento fondamentale per il funzionamento dei mitocondri, che sono degli organi interni alle cellule e che svolgono il ruolo di vere e proprie centrali energetiche cellulari; il coenzima Q10 è quindi essenziale per l’efficienza fisica.

Però devi sapere che pur essendo prodotto dal nostro organismo, il coenzima Q10 tende a ridursi con l’invecchiamento, oltre che a causa di determinate malattie croniche (come il diabete, la distrofia muscolare, il morbo di Parkinson, l’AIDS, il cancro), di specifiche terapie farmacologiche (ad esempio quelle a base di statine), di malnutrizione e di diete squilibrate; per tutti questi motivi ti consigliamo di assumere degli integratori a base di coenzima Q10.

Fai attenzione a non confondere la carenza di vitamina Q con quello che viene chiamato il deficit di coenzima Q10: quest’ultimo rappresenta una condizione genetica ereditaria, piuttosto grave, ma per fortuna molto rara.

Il coenzima Q10, oltre che essere presente negli integratori, si trova anche all’interno di diversi alimenti, come i cereali integrali, i pesci (tonno, salmone, sgombri e sardine), la carne di determinati organi (tipo il fegato), ma anche soia, frutta secca, spinaci, germe di grano e oli vegetali.

Modalità d’uso

Il dosaggio giornaliero raccomandato di coenzima Q10 per un adulto va dai 30 ai 200 mg (in certi casi ci si può spingere fino ad un massimo di 300 mg); siccome si tratta di una molecola liposolubile, ti consigliamo di assumerla insieme a pasti ricchi di grassi, così che il tuo organismo riesca ad assorbirla al meglio. Questo spiega perché esistano degli integratori di vitamina Q arricchiti dall’olio d’oliva.

I sovra-dosaggi (ovvero le dosi superiori ai 200 mg al giorno) possono avere come conseguenza nausea, diarrea e dolore di tipo epigastrico.

Tuttavia ti raccomandiamo di prestare la massima attenzione all’interazione del coenzima Q10 con determinati farmaci che provvediamo ad elencare, quindi è bene che consulti il tuo medico curante prima di decidere di assumerlo, onde evitare che interferisca con le terapie in atto: parliamo di chemioterapici, anticoagulanti, antipertensivi, antidiabetici e corticosteroidi.

Più in generale possiamo dire che è sempre opportuno evitare il fai-da-te quando si parla di integratori alimentari, in quanto è sempre consigliabile parlarne con il proprio medico; attenzione anche se stai assumendo una terapia farmacologica a base di statine: si tratta di quei farmaci impiegati per il controllo del colesterolo che possono determinare una riduzione della vitamina Q, come abbiamo visto brevemente nel paragrafo precedente.

Ovviamente non è indicato l’uso di integratori di coenzima Q10 nei casi di ipersensibilità a tale principio attivo, così come se ne sconsiglia l’uso sia durante la gravidanza, sia durante l’allattamento al seno, questo perché non ci sono studi che ne garantiscano l’innocuità.

Benefici del coenzima Q10

I benefici apportati dall’uso dei migliori integratori di coenzima Q10 sono innumerevoli e coinvolgono un po’ tutto l’organismo: partendo dal cuore, notiamo come il suo utilizzo sia consigliato a coloro che sono stati vittime di infarto, in quanto aiuterebbe a scongiurarne altri in futuro, oltre ad aiutare i soggetti affetti da insufficienza cardiaca; ovviamente, come già si è detto precedentemente, conviene sempre chiedere il parere del proprio medico.
Esistono diversi studi che convergono sull’utilità del coenzima Q10 nel trattamento dell’ipertensione arteriosa e anche dell’ipercolesterolemia; ma sembra che gli integratori a base di vitamina Q siano utili a regolare i livelli di glucosio nel sangue, quindi nei casi di diabete.

C’è anche chi ha rilevato l’importanza del coenzima Q10 per il trattamento delle emicranie croniche; tuttavia, come abbiamo detto più volte, evita di assumerlo di tua iniziativa e rivolgiti sempre al tuo medico, è importante.
Un ultimo beneficio apportato dai migliori integratori di coenzima Q10 si rileva nei casi di astenia e stanchezza e per contrastare l’azione ossidativa dei radicali liberi; da questo suo ruolo antiossidante deriva il fatto che il coenzima Q10 sia impiegato come ingrediente di diversi prodotti di bellezza che mirano a combattere l’invecchiamento della pelle.

Dunque, possiamo così riassumere i benefici del coenzima Q10:

  • può essere utile per combattere le patologie a carico del cuore, come insufficienza cardiaca, ipertensione arteriosa, colesterolo alto e infarto;
  • può essere d’aiuto nei casi di diabete;
  • aiuta a contrastare l’emicrania;
  • può avere un ruolo nel contrastare certe patologie neuro-degenerative;
  • migliora le performance atletiche degli sportivi e combatte il senso di stanchezza;
  • grazie al suo potere antiossidante, è alla base di molti cosmetici che combattono le rughe e l’invecchiamento cutaneo.
  • Prezzo
  • Crescente
PRODOTTO PESO PREZZO LINK
Nu U Nutrition Capsule di coenzima q10 Peso: 120Capsule 120Capsule Leggi la recensione 23.97€
Amazon
Nutravita Coenzima q10 Peso: 120Capsule 120Capsule Leggi la recensione 27.95€
Amazon
Vitamaze® Coenzima q10 Peso: 120Capsule 120Capsule Leggi la recensione 29.97€
Amazon
Alparella Elements Coenzima q10 - 100% vegan Peso: 120Capsule 120Capsule in riassortimento 30.00€
Amazon
Zenement Coenzima q10 Peso: 120Capsule 120Capsule Leggi la recensione 32.00€ -9% 28.97€
Amazon
Bulk Coenzima q10 0 Leggi la recensione 44.99€ Bulk
Avvertenze:
  • Ultimo aggiornamenti prezzi: 23/06/2021
  • Il prezzo è inteso per confezione
  • I produttori possono modificare la composizione dei loro prodotti. Pertanto, la confezione del prodotto può contenere informazioni diverse rispetto a quelle mostrate sul nostro sito. Si prega di leggere sempre l'etichetta, gli avvertimenti e le istruzioni fornite sul prodotto prima di utilizzarl o consumarlo.
Unisciti al Gruppo Telegram e scopri le migliori offerte
This is default text for notification bar