fbpx
Atleta24 » Frutta brucia grassi
frutta brucia grassi

Frutta brucia grassi

Frutta bruciagrassi

Sapevi che la frutta brucia grassi? Alcuni frutti hanno proprietà dimagranti che stimolano il corpo a bruciare i grassi e aiutano a migliorare la digestione? I frutti che supportano la perdita di peso includono ad esempio pompelmo, ananas e papaia.

Quale frutta brucia i grassi?

La maggior parte dei frutti ha molte calorie e un alto indice glicemico (sono una fonte di zuccheri semplici), quindi a differenza delle verdure, non puoi mangiarli senza restrizioni. L’ultima piramide del mangiar sano e dell’attività fisica raccomanda che frutta e verdura costituiscano almeno la metà del nostro cibo quotidiano, di cui 3/4 sono verdure e solo 1/4 sono frutta.

I frutti più calorici includono banane, uva, datteri, melograni, pere, kiwi, prugne e fichi. Le persone a dieta dovrebbero prendere angurie, meloni, fragole, i migliori mirtilli, lamponi, more, ciliegie: questi frutti hanno meno calorie.

Ci sono anche frutti che, grazie alle loro proprietà uniche, indipendentemente dal numero di calorie in essi contenuti, supportano il dimagrimento e sono indicati per partecipare a diete dimagranti. Questi includono fico d’India, pompelmo, papaia e ananas.

Fico d'India: sopprime la fame

Il fico d’India è il frutto del cactus. Ha proprietà di sopprimere la fame, ridurre l’assorbimento dei grassi e disintossicare l’organismo.
In Messico, dove viene coltivato il fico d’India, trova applicazione nella copertura delle ferite, nel trattamento dei disturbi gastrointestinali e nell’abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue nei diabetici. I frutti possono essere consumati crudi o trasformati. Puoi anche farne il succo o aggiungerli alle composizioni di tè. L’estratto di fico d’India si trova anche negli integratori dimagranti.

Pompelmo: stimola la combustione dei grassi

Oltre ad essere un frutto rinfrescante ricco di vitamine e dei migliori sali minerali, il pompelmo ha anche proprietà snellenti.

Stimola la combustione dei grassi, migliora il metabolismo e, grazie al suo contenuto di pectina, migliora la funzione intestinale, regola il metabolismo dei carboidrati e dei grassi e aiuta a rimuovere le tossine dal nostro corpo.

Il vantaggio del pompelmo è anche che ha un basso indice glicemico: dopo averlo mangiato, lo zucchero viene gradualmente rilasciato, il che previene gli attacchi di fame.

Papaya: aiuta a rimuovere le tossine

La papaia deve il suo effetto dimagrante alla papaina. È un enzima che migliora i processi digestivi, accelera la combustione di proteine ​​e grassi.

Aiuta anche a purificare il corpo dalle tossine. La papaya, grazie ai suoi effetti benefici sull’apparato digerente, aiuterà anche in caso di flatulenza, stitichezza o iperacidosi.

Ananas: migliora la digestione

L’enzima bromelina contenuto nel frutto dell’ananas scompone la proteina e quindi migliora la sua digestione.

Inoltre, funziona alla grande con i problemi di cellulite, perché la bromelina inibisce i processi infiammatori all’interno della nostra pelle che è la principale fonte di cellulite.

C’è anche molta fibra nell’ananas che regola la funzione intestinale.

Nutrienti che supportano la perdita di peso

Se la tua figura ricorda la forma di una mela, e quindi il tessuto adiposo si accumula principalmente nella zona addominale, fai attenzione.

La frutta brucia grassi addominali? È stata trovata una relazione tra l’obesità addominale e l’insorgenza di molte malattie come il diabete di tipo 2, ipertensione, aterosclerosi e malattie cardiache.  Mangiare la frutta giusta ti aiuterà a perdere peso e quindi anche grasso addominale.

Maggiore è il peso corporeo, maggiore è il rischio di cancro del colon-retto, utero, degenerazione delle articolazioni e insufficienza respiratoria.

Un parametro decide se è necessaria una dieta più restrittiva: la circonferenza della vita. Quando supera gli 80 cm (per gli uomini 94 cm), indica l’obesità addominale. Prendi un centimetro e misurati in vita.

Se la misurazione è sfavorevole, non aspettare un infarto, inizia a mangiare saggiamente ora e prenditi cura della tua porzione quotidiana di attività fisica.

La tua opinione è importante

Lascia un commento qui sotto con i tuoi suggerimenti: Qual è la tua esperienza con la frutta? Quale e quanta frutta mangi al giorno?

Prodotti del mese

Proteine vegane

25.90€
Alpha Foods
Amazon
60% proteine bar

47.90€
in riassortimento
Weider
Amazon
Burro di arachidi e cocco

9.36€
Bulk
Bulk
Creatine creapure

25.00€
Prolabs
Amazon
Multivitaminico 100%

15.95€
Simply Supplements
Amazon
Unisciti al Gruppo Telegram e scopri le migliori offerte
This is default text for notification bar